Statistiche web La 50 km del Valentino appena nata è già IAU Bronze Label - IUTA Italia

La 50 km del Valentino appena nata è già IAU Bronze Label

Appena nata è già IAU Bronze Label, per coltivare grandi ambizioni. Merito di un percorso “mondiale” di 10km esatti, misurati e omologati in classe A World Athletics, tracciato nel Parco del Valentino di Torino. Il punto di partenza e arrivo del circuito, sono stati fissati in un punto strategico del Parco e più esattamente nello slargo sito tra le due passerelle, Turin Marathon e Palazzo a Vela, proprio per poter contare sui servizi dell’impianto. Per tutta la città di Torino e per tutti voi podisti c’è la possibilità di viere questa esperienza, partecipando alla gara di domenica 29 maggio con partenza alle ore 10 e scoprire così angoli suggestivi della Città da un punto di vista esclusivo, immersi tra natura e arte.

Vieni a scoprirlo domenica 29 maggio.

Si parte alle ore 10, per te tre distanze:

– 10 km

– 43 km, valida come prova del Challenge 8 ore CSMI

–  50 km, valida come prova del 20° Grand Prix IUTA di Ultramaratona

Questo prestigioso riconoscimento ufficiale consentirà anche nel futuro lo svolgimento di gare di caratura internazionale e renderà possibile richiedere l’assegnazione di Campionati Europei e Mondiali sulle ultradistanze riconosciute dalla IAU.

La gara è approvata e inserita nel Calendario Nazionale FIDAL.

Per informazioni Paolo Gino 340.4525911

Email presidente@clubsupermarathon.it

Foto filmati percorso https://www.clubsupermarathon.it/2022/04/50-km-del-valentino-a-romantic-run/

LINK PER ISCRIVERTI. CLIKKA QUI! https://www.icron.it/newgo/?fbclid=IwAR0_Ptz5Xck2FUxKiQ6E2RRjNe3GuzA82PGZceQRKL_ZyuhpsBYxB8VR6r4#/evento/20221750

LOGISTICA  I parcheggi e le docce a uso degli atleti e degli accompagnatori saranno presso la struttura olimpica del Palavela di Torino.

COS’E’ LA IAU

La IAU è l’Associazione Internazionale degli Ultrarunners (International Association of Ultrarunners), che opera sotto il patrocinio di World Athletics e si dedica a sviluppare l’ultramaratona a livello internazionale all’interno delle World Athletics Rules & Regulations. Come organo di governo internazionale per l’ultramaratona, uno degli obiettivi principali è quello di promuovere e sviluppare l’ultrarunning in tutto il mondo, incoraggiando attività specifiche in ciascuna delle aree continentali dell’atletica mondiale.

COMPETIZIONI

La 100 km è il “fiore all’occhiello” della IAU, poiché World Athletics sancisce ufficialmente questa distanza e ne ratifica anche i record mondiali.

Le principali competizioni IAU sono:

– Campionati del Mondo di 100 km con il patrocinio di World Athletics

– Campionati di Area 100 km

–  Campionati del Mondo 24h

–  Campionati di Area 24h

CERTIFICAZIONI IAU

Le etichette di qualità IAU per ultramaratone sono di proprietà della IAU.

La IAU riconosce ufficialmente le seguenti etichette (Label) per le Ultramaratone:

IAU GOLD LABEL

IAU SILVER LABEL

IAU BRONZE LABEL

Le Label vengono assegnate ai seguenti tipi di gare:

 Gare *OD Road & Track

Gare *NOD Road & Track

Gare di trail

*OD = Distanza ufficiale (le distanze in cui si svolgono le ultra: 100km, 24km, 50km)

*NOD = Distanza non ufficiale (6h, 12h, 48h,ecc.)

PROCEDURA PER L’ASSEGNAZIONE DELLA IAU BRONZE LABEL

L’etichetta Bronze Label IAU può essere assegnata alle gare su strada e su pista OD e NOD, nonché a Trail e Gare di Montagna, purché non abbiano debiti finanziari nei confronti della IAU.

Il periodo di riferimento sarà compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre dell’anno successivo, le Etichette saranno assegnate preferibilmente in dicembre-gennaio. Per gli anni successivi, le domande saranno prese in considerazione non appena gli organizzatori della gara le invieranno dopo la gara precedente.

Le condizioni minime sono:

• L’organizzazione deve essere affiliata alla sua Federazione Nazionale atletica o deve, in il caso in cui la sua federazione non riconosca le gare ultra o almeno questa distanza specifica, organizzare l’evento insieme ad un club ufficiale del Federazione.

• Se la federazione assegna marchi di qualità specifici alle distanze riconosciute, anche le ultra devono soddisfare questi criteri nazionali.

• La misurazione del percorso deve essere effettuata almeno da un misuratore ufficiale indicato dalla Federazione Nazionale.

• Le gare sono separate e per ciascuna è necessaria una candidatura separata. In caso di cronometraggio intermedio ufficiale in una gara che si fregia della Label, l’organizzatore richiederà un’etichetta Bronze extra gratuita per questi risultati intermedi.

• Le gare con percorso ufficiale misurato e riconosciute dalla Federazione Nazionale ricevono un’etichetta Bronze IAU gratuita solo su richiesta.

Ulteriori info su:https://iau-ultramarathon.org/

FONTE www.clubsupermarathon.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *