Statistiche web Campionati Mondiali di Mountain Running e Trail Running 2022: CS - IUTA Italia

Campionati Mondiali di Mountain Running e Trail Running 2022: CS

Si sono iscritte 43 squadre provenienti da tutto il mondo, attesi 900 atleti.

4.000 USD per i vincitori di ogni gara. Premio in denaro pagato a 5 profondità, uguale per uomini/donne e montagna/sentiero.

Due visite in loco di successo: ogni squadra riceverà fino a 5.000 USD in sussidi di viaggio.

Briefing con i media tenutosi a El Paso, in Spagna, in occasione dei Campionati Europei di Corsa Off Road.

El Paso, Isole Canarie, Spagna – 1 luglio 2022 – Maggiori dettagli sull’inaugurale Amazing Thailand World Mountain & Trail Running Championships (Chiang Mai, 3-6 novembre 2022) sono stati resi noti il 1° luglio in un briefing con i media tenutosi a El Paso, in Spagna, in occasione dei Campionati Europei di Corsa Off Road

Sullo sfondo di una situazione globale che presenta ancora un certo grado di sfida, 43 team hanno presentato le iscrizioni preliminari per l’evento.

Il numero totale di iscrizioni presentate finora si avvicina a 900. Mentre alcuni possono essere legati ad atleti che competono in più di una gara, questo rappresenta un aspetto estremamente positivo, soprattutto per un evento che si svolge lontano dai tradizionali Paesi culla di questo sport.

Nel tentativo di fornire flessibilità alle associazioni nazionali di atletica leggera che potrebbero ancora non essere sicure della loro capacità di viaggiare, la scadenza per le iscrizioni è stata prorogata almeno fino alla fine di agosto.

I Campionati erano originariamente previsti per l’anno scorso a Chiang Mai, ma rinviati al 2022 a causa della pandemia.

«Nella mia visita in loco di giugno, ho visto un comitato organizzatore locale che non è solo impegnato e appassionato, ma anche molto competente» – ha dichiarato Enrico Pollini, Segretario Generale di ITRA – International Trail Running Association.

«Tutto procede secondo il piano, ed entro la fine di luglio avremo risolto gli ultimi dettagli del piano medico e di soccorso, che è l’attuale area di interesse del team locale».

L’evento è organizzato dall’Ente del Turismo della Thailandia in collaborazione con ITRA, WMRA (World Mountain Running Association) e IAU (International Association of Ultrarunners), sotto il coordinamento generale di World Athletics.

«Oltre al valore simbolico di un Campionato del Mondo, ci sono notevoli incentivi finanziari per atleti e squadre. Il premio in denaro individuale viene pagato a 5 profondità, con 4.000 USD per i vincitori di ogni gara, esclusi gli eventi junior», ha dichiarato la dott.ssa Hilary Walker, segretario generale della IAU.

«Inoltre, ci sono sussidi di viaggio messi a disposizione dall’Autorità del Turismo della Thailandia – una federazione nazionale che inserisce squadre complete in tutti gli eventi riceverà 5.000 dollari per aiutare a compensare i costi di viaggio».

Anche il corridore di montagna Andrew Douglas della Gran Bretagna è intervenuto nel briefing con i media.

  «Correre in posti nuovi è sempre emozionante e non vedo l’ora di farlo», ha dichiarato.

  «È uno sport basato sul paesaggio, quindi siamo sempre curiosi di scoprire nuovi luoghi, terreni e sfide. I Mondiali 2019 in Argentina sono stati favolosi, e sono sicuro che anche questo colpirà l’immaginazione di ogni corridore”.

  «È speciale. Hai una sensazione distinta. La vegetazione, il terreno e i villaggi che la gara attraversa – tutto ti ricorda che stai correndo in un luogo insolito, e questa è la ricchezza del nostro sport» – ha dichiarato Tomo Šarf, Presidente WMRA e progettista di alcuni dei percorsi di gara.

  «Non è d’alta quota, non è alpino, ma impegnativo lo stesso».

L’evento si terrà dal 3 al 6 novembre 2022.

Maggiori informazioni su Amazing Thailand WMTRC 2022 Chiang Mai – di Tri-League (Thailandia) (wmtrc2021thailand.com) .

02.07.2022

A nome del comitato organizzativo – Jacek Bedkowski – Direttore Comunicazione IAU

www.iau-ultramarathon.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *