Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2020 UltraTrail
GP Iuta 2020 Ultramaratona
GP Iuta 2019 UltraTrail
GP Iuta 2019 Ultramaratona
GP Iuta 2019 Combinata Club
GP Iuta 2018 UltraTrail
GP Iuta 2018 Ultramaratona
GP Iuta 2018 Combinata Club
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche
* * * * * * * * * * * * * * * *

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2020
Camp. Italiani Iuta 2019 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2019
Camp. Italiani Iuta 2018
Camp. Italiani Iuta 2018 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Nazionali
2020 Calendario Iuta U-T
2020 Calendario Iuta U-M
2019 Calendario Iuta U-M
2019 Calendario Iuta U-T
2018 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-T
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Premessa

Antidoping

Norme Antidoping (nadoitalia.it)

ATLETI di interesse IUTA

Lista atleti UNDER 35

C.I. IUTA di combinata IND

C.I. Iuta 2019 - REG

Camp. Ita. IUTA per CLUB

Classifica 2^ edizione (2019)

Challenge patrocinio Iuta

Challenge L.Orta 50Km in 20giorni

Convenzioni per tesserati

Elenco convenzioni

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per le classifiche

Incentivi Organizzatori

Incentivi gare SU PISTA 2019

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2019 CM 24 ore

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

MODULI IUTA 2020

LISTA MODULI 2020

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

NORMATIVE e QUOTE 2018

Normative e quote IUTA 2019

NORMATIVE e QUOTE 2019

Normative e quote IUTA 2020

NORMATIVE e QUOTE 2020

Organigramma IUTA

organigramma IUTA 2017-2020 al 20.02.2020

OverChallangeTrail

OCT 2015 class. femminile

Regolamenti gare ist. U-M

16_18 ottobre 2020_reg L ULTIMO SOPRAVVISSUTO_CASTELLANETA MARINA (TA)

Regolamenti gare ist. U-T

2020.06.14 Villa Lagarina

Statuto IUTA

Statuto - 6 gennaio 2009

Tesserati IUTA 2019

Elenco tesserati Iuta al 19.9.2019

Tesserati IUTA 2020

Elenco tesserati Iuta al 7.3.2020

Tesserati IUTA anni prec.

Tesserati IUTA 2018

Tracce GPS

ARCHIVIO TRACCE GPS

Trofeo delle Regioni

Regolamento TdR 2019

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - raccolta pile

Volantino di presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- GSD Mombocar
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- Lupatotissima
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri


News del :21-5-2020, 11:10 Scritta da: Stefano.64
Impianti FIDAL Lazio, si riparte cosi' dal 21 maggio 2020
Protocollo per le riaperture dal 21 maggio delle strutture gestite dal CR. Martellini, Paolo Rosi e Giannattasio oltre a Tivoli, Latina e Viterbo. Martelli: “Così ce la facciamo”. “Ripartiamo, in sicurezza e nel pieno rispetto delle regole”: così il presidente di FIDAL Lazio, Fabio Martelli, annuncia la riapertura da giovedì 21 maggio, degli impianti gestiti dal comitato regionale. “Distanziamento sociale e rispetto dei protocolli igienico-sanitari. Sono queste le basi a cui faremo affidamento per riprendere” dice Martelli. È stato elaborato da FIDAL Lazio un documento che consente la riapertura in sicurezza delle strutture gestite direttamente: “Martellini, Paolo Rosi e Giannattasio, oltre a Tivoli, Viterbo e Latina saranno fruibili rispettando il protocollo che trovate di seguito. Le tabelle orarie che sono allegate in coda all’articolo sono, invece, relative ai soli impianti Martellini, Paolo Rosi e Gianattasio - aggiunge Martelli - solo attenendoci alle regole potremo ripartire alla grande, così come auspichiamo da settimane, dopo aver superato il momento più buio. L’atletica ha bisogno di tutte le sue componenti per tornare alla normalità. Insieme ce la faremo”.
Regole accesso Campi FIDAL Lazio – Fase 2 Emergenza COVID 19
Il presente documento definisce le regole di accesso ai Campi gestiti dalla FIDAL Lazio nel Comune di Roma, in funzione della Fase 3 dell’emergenza Covid-19.
Al fine di organizzare la riapertura degli Impianti per garantire il distanziamento sociale e la massima sicurezza, la FIDAL Lazio ha messo in atto varie iniziative, tra cui lo studio e la conseguente definizione di stringenti criteri che regolano l’accesso agli Impianti.
In questo documento verranno definite le direttive di accesso agli impianti nel periodo della cosiddetta Fase 2, fermo restando che tali norme potranno essere tempestivamente modificate qualora dovessero evidenziarsi situazione critiche per qualsiasi motivo. Questo primo periodo vedrà la suddivisione in fasce orarie e per società.
Per fare questo, la FIDAL Lazio ha definito gli ingressi per fasce orarie e numeri di entrata per Società, atleti possessori di RunCard, atleti non tesserati per alcuna Società, ma in possesso di regolare Certificato Medico Agonistico, atleti tesserati con EPS. Gli atleti di Interesse Nazionale secondo la definizione ante DPCM del 4 maggio 2020 potranno accedere ai campi in qualsiasi fascia oraria.
I dati relativi ai tesserati, ai tecnici, alle presenze presso i singoli campi sono stati richiesti dalla FIDAL Lazio a tutte le Società. Questi dati sono stati utilizzati per definire una strategia di regolamentazione degli ingressi sui campi gestiti dalla FIDAL Lazio e individuarne eventuali criticità.
Visto l’alto numeri degli ingressi necessari a garantire una corretta ripresa dell’attività per tutte le categorie sopra elencate, si è ritenuto opportuno aumentare le presenze nell’impianto da 75 per fascia oraria a 153 per fascia oraria, calcolato in base al disciplinare di FIDAL nazionale.
Regole generali d’ingresso
Tutti gli utenti saranno tenuti al rispetto delle regole del campo, con l’ulteriore applicazione del protocollo di sicurezza definito per il Covid-19.
Sono assolutamente vietati comportamenti non rispettosi delle regole, come non rispettare il distanziamento o sputare; i trasgressori potranno essere allontanati dai custodi e il permesso revocato dalla FIDAL Lazio.
L’ingresso per le fasce orarie sarà consentito esclusivamente nei primi 15 minuti della fascia di interesse, per consentire i controlli in sicurezza da parte del personale, e l’eventuale attesa dovrà avvenire nel rispetto del distanziamento sociale. Al di fuori del primo quarto d’ora, non sarà possibile accedere all’impianto per quella fascia oraria, in maniera tale da permettere agli addetti la verifica del comportamento in campo.
L’accesso avverrà attraverso le porte centrali e gli atleti potranno sostare all’interno degli impianti, in attesa di essere registrati, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza Covid-19.
Al momento dell’accesso in campo gli addetti verificheranno il rispetto dei numeri di ingresso consentiti per singola Società, sia in termini di atleti che di tecnici al seguito, la temperatura corporea così come richiesto dal protocollo di sicurezza, la validità del Certificato Medico Agonistico e il titolo di ingresso secondo il regolamento della FIDAL Lazio.
I genitori che accompagnino i propri figli nelle fasce orarie di accesso potranno sostare sulle tribune degli impianti, negli spazi appositamente loro riservati e segnalati, rispettando il distanziamento previsto e indossando la mascherina.
Gli atleti e tecnici in campo faranno riferimento ai Punti di Sicurezza segnalati con numerazione da 1 a 5 al fine di distribuirsi quanto più possibile nell’impianto e ridurre al minimo il rischio di assembramento.
L’uscita, che avverrà con un percorso diverso rispetto all’ingresso (si fa riferimento alle norme di ciascun impianto), dovrà avvenire assolutamente entro 5’ prima dal termine di orario della fascia.
Si raccomandano tecnici e accompagnatori a vario titolo di indossare la mascherina.
Le società avranno a disposizione un numero di ingressi massimo e il tecnico sociale (nel rispetto dei numeri assegnati) avrà la possibilità di allenare anche atleti tesserati per altre società.
Lo schema allegato dovrà essere rispettato scrupolosamente fino a nuove disposizioni. Le fasce orarie 08:00-10:00 e 12:00-14:00 sono riservate a tutti gli atleti Master, Run Card e con Certificato Medico Agonistico valido che non svolgono allenamenti collettivi con le società di appartenenza.
Il CR Lazio si riserva la facoltà di variare a suo insindacabile giudizio fasce orarie e gruppi di appartenenza qualora fosse necessario.
Per tutte le Società che ne faranno richiesta verrà identificata ed assegnata una zona per le attività di Avviamento al di fuori del sedime della pista di atletica leggera.
Il CR Lazio esaminerà tutte le richieste delle Società al fine di riportare l’apertura degli impianti quanto più vicina possibile alla normale attività pre-emergenza Covid-19.

Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi


























































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License