Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2019 UltraTrail
GP Iuta 2019 Ultramaratona
GP Iuta 2019 Combinata Club
GP Iuta 2018 UltraTrail
GP Iuta 2018 Ultramaratona
GP Iuta 2018 Combinata Club
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche
* * * * * * * * * * * * * * * *

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2020
Camp. Italiani Iuta 2019 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2019
Camp. Italiani Iuta 2018
Camp. Italiani Iuta 2018 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2020 Calendario Iuta U-T
2020 Calendario Iuta U-M
2019 Calendario Iuta U-M
2019 Calendario Iuta U-T
2018 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-T
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Premessa

Antidoping

Norme Antidoping (nadoitalia.it)

ATLETI di interesse IUTA

Progetto Atleti di interesse IUTA

C.I. IUTA di combinata IND

C.I. Iuta 2019 - REG

Camp. Ita. IUTA per CLUB

Classifica 2^ edizione (2019)

Challenge patrocinio Iuta

Challenge L.Orta 50Km in 20giorni

Convenzioni per tesserati

Elenco convenzioni

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per le classifiche

Incentivi Organizzatori

Incentivi gare SU PISTA 2019

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2019 CM 24 ore

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

MODULI IUTA

LISTA MODULI 2019

MODULI IUTA 2020

LISTA MODULI 2020

Normative e quote IUTA 2015

Classi di Qualità IUTA 2015

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

NORMATIVE e QUOTE 2018

Normative e quote IUTA 2019

NORMATIVE e QUOTE 2019

Normative e quote IUTA 2020

NORMATIVE e QUOTE 2020

Organigramma IUTA

organigramma IUTA 2017-2020 (al 28.10.2019)

OverChallangeTrail

OCT 2015 class. femminile

Regolamenti gare ist. U-M

17.11.2019 Ultra K Marathon (Salsomaggiore Terme)

Regolamenti gare ist. U-T

2019.07.20 UMF-TMF

Statuto IUTA

Statuto - 6 gennaio 2009

Tesserati IUTA 2019

Elenco tesserati Iuta al 19.9.2019

Tesserati IUTA 2020

Elenco tesserati Iuta 2020 al 23.11.2019

Tesserati IUTA anni prec.

Tesserati IUTA 2018

Tracce GPS

ARCHIVIO TRACCE GPS

Trofeo delle Regioni

Regolamento TdR 2019

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - raccolta pile

Volantino di presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- GSD Mombocar
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- Lupatotissima
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri


News del :30-7-2019, 16:14 Scritta da: Stefano.64
Di Cecco e Marietta vincono la 9^ Ultramaratona del Gran Sasso 28.07.2019
Domenica 28 luglio 2019 c’è stata la 9^ Ultramaratona del Gran Sasso 50 km, prova del 17° Grand Prix IUTA di Ultramaratona, dei Criterium Regionali Fascia Centro con corr. 13,50, Campionato Italiano IUTA di combinata individuale oltre che Campionato Nazionale Gran Fondo UISP. In campo maschile, brillante vittoria per il 45enne abruzzese Alberico Di Cecco (ASD Vini Fantini) in 3h21’11”, per la 4^ volta vincitore dopo le edizioni del 2015, 2016 e 2017; inoltre è stata la migliore prestazione annuale sulla distanza. Di Cecco ha corso alla media di 4’01”, nel dettaglio a 4’12” al km nei primi 25 km e a 3’49” nei secondi 25, quindi in netta progressione di ritmo. Al 2° posto Antonio Di Sandro (A.S.D. G.P. La Stanca) in 3h40’08”. Al 3° posto il 36enne ligure Alessio Bozano (Bergeggi Team A.S.D) in 3h42’26”. Mentre al 4° posto il 32enne umbro Matteo Zucchini (Atletica Winner Foligno) in 3h42’33”. Al 5° Angelo Iademarco (Let’s Run for Solidarity) in 3h48’20”.
In campo femminile, successo per la toscana Claudia Marietta (G.S Lammari) in 3h58’26”, con personale sulla distanza, dopo il brillante 3° posto alla Pistoia-Abetone Ultramaratona del 29 giugno. La Marietta si è classificata 12^ in classifica generale e ha corso alla media di 4’46” una gara assai regolare. Al 2° posto la debuttante piemontese Ilaria Bergaglio (Atl. Novese) in 4h01’32”. Al 3° la 32enne Svitlana Pashkevych (Podistica Solidarietà) in 4h22’38”, anche lei nuova ultramaratoneta di origine ceca. Al 4^ Alina Teodora Musteca (ASD Bergamo Stars Atletica) in 4h29’36”’, neo acquisto del forte team bergamasco e recente vincitrice della 6 ore di Roma il 14 luglio a Villa De Sanctis. Al 5° Teresa Mantero (Atl. Novese) in 4h36’45”.
Per questa 9^ edizione, sono stati 453 finisher con 347 uomini e 89 donne con appena 17 ritirati, dato positivo considerato che l’evento è stato contrassegnato dalle proibitive condizioni meteorologiche con pioggia, vento e freddo lungo l’intero bel percorso abruzzese, ondulato e interamente su asfalto e solo alcuni tratti in sampietrino all’interno dei paesi attraversati. Gli atleti sono partiti alle ore 9, rispetto alle 8.30 previste, in quanto i Giudici di Gara della UISP con Domenico Scognamiglio hanno preliminarmente perlustrato il percorso, per assicurarsi delle sue condizioni. Il percorso è indubbiamente impegnativo. Partenza e arrivo da Santo Stefano Sessanio (AQ), la piccola perla d’Abruzzo, situato a 1.251 mslm e transito a Calascio, Castel del Monte, Valico Capo Serra, Fonte Vetica, Rifugio Racollo, Campo Imperatore, il piccolo Tibet d’Abruzzo, dislivello + 900 m circa.  Nel dettaglio si parte da Santo Stefano di Sessanio. Si sale verso la parte alta del borgo e poi leggera discesa verso il centro abitato di Calascio (1.210 m). Si continua a scendere per altri 4 km sino a giungere a quota 1.100 m; quindi la strada inizia a salire fino a giungere a Castel del Monte (1.310 m.), si attraversa il centro abitato e comincia la vera salita, che porterà a Valico Capo la Serra 1.600 m. Dopo una splendida e panoramica discesa, s’intravede Campo l’Imperatore, il Gran Sasso d'Italia, il più alto massiccio della catena appenninica, con la sua cima, il Corno Grande, che sfiora i 3.000 m. Poi si transita a Fonte Vetica, da dove si scorge il Monte Prena (2.561 m) e il monte Camicia (2.564 m). Poi gli atleti attraversano l’altipiano di Campo Imperatore e, dopo l’incrocio del lago Racollo, si gira a sinistra, transitando innanzi al Lago Racollo (1.573 m). Quindi ennesima altra salita fino al valico di 1.628 m. Seguono 4 km in leggera discesa, un altro piccola ascesa intorno al 41° km e poi la lunga discesa di circa 8 km, da dove si può ammirare dall’alto il lago Santo Stefano di Sessanio. Si costeggia il lago e il paese basso per concludere la prova sul vicolo che conduce al palazzo comunale. Certo le condizioni del tempo forse non hanno permesso ai partecipanti di ammirare serenamente i paesaggi abruzzesi attraversati, ma la soddisfazione di giungere al traguardo è stata notevole. Al momento della partenza pioveva, per cui gli atleti hanno iniziato la prova già in condizioni di difficoltà, alcuni vestiti con giacca impermeabile e indumenti quasi invernali. All’interno della sala polifunzionale del Comune c’è stato il gradito pasta party del dopo gara, oltre alle premiazioni assolute e di categoria per la gara e il Campionato Nazionale di Gran Fondo UISP. Per tutti i finisher, la bella medaglia dipinta a mano su due lati dell’artista Morelia Persico, come nelle recenti edizioni. L’organizzazione è stata curata anche quest’anno dall’ASD M.C. Manoppello con Franco Schiazza. Ha soddisfatto i partecipanti provenienti dalle varie regioni della Penisola, che sono riusciti a superare le condizioni proibitive del tempo, come in altre zone dell’Italia, dopo un periodo con temperature elevate. La manifestazione, che ha come scenario il Gran Sasso, la vetta più alta dell’Appennino, è ormai appuntamento fisso delle ultramaratone estive italiane di fine luglio. Il numero di partecipanti alla gara più lunga, circa 500, attesta l’apprezzamento da parte degli ultramaratoneti per una gara che si corre sì sull’asfalto come le corse cittadine, ma attraversa scenari appenninici immersi nella natura, luoghi di escursione nonché centro dello sci alpino invernale. Nell’edizione del 2015 gli atleti erano stati 150, nel 2016 i partecipanti sono quasi raddoppiati a 285, e quest’anno hanno raggiunto i 470 e sarebbero stati ancora di più, se le previsioni meteorologiche non avessero scoraggiato qualcuno.
Foto: https://www.fotoforgo.com/ultra-maratona-del-gran-sasso-20…/ di Luca Bonanni e Roberto Dalmazi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi


























































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License