Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2019 UltraTrail
GP Iuta 2019 Ultramaratona
GP Iuta 2018 UltraTrail
GP Iuta 2018 Ultramaratona
GP Iuta 2018 Combinata Club
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche
* * * * * * * * * * * * * * * *

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2019
Camp. Italiani Iuta 2018
Camp. Italiani Iuta 2018 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2019 Calendario Iuta U-T
2019 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-T
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Premessa

Antidoping

Norme Sportive Antidoping 2018

ATLETI di interesse IUTA

Progetto Atleti di interesse IUTA

C.I. IUTA di combinata IND

Classifica Cormorultra

Camp. Ita. IUTA per CLUB

Classifica 1^ edizione (2018)

Camp. Mondiali 2018 100k

Criteri di selezione Fidal

Challenge patrocinio Iuta

Challenge 2019

Convenzioni per tesserati

Elenco convenzioni

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per le classifiche

Incentivi Organizzatori

Incentivi gare SU PISTA 2019

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2016 CM 100k

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

MODULI IUTA

modulo di tesseramento GIA' Socio IUTA 2019 (2 facciate)

Normative e quote IUTA 2015

Classi di Qualità IUTA 2015

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

Calendario 2018 - norme Organizzatori Campionati Italiani IUTA di U-M

Normative e quote IUTA 2019

Le Norme per gli Organizzatori di prove del GP IUTA di Ultramaratona

Organigramma IUTA

organigramma IUTA 2017-2020 (al 27.04.2018)

OverChallangeTrail

OCT 2015 class. femminile

Regolamenti gare ist. U-M

28 settembre 2019 6 ore di azzano

Regolamenti gare ist. U-T

2019.04.25 Duerocche Trail

Statuto IUTA

Statuto - 6 gennaio 2009

Tesserati IUTA 2019

Elenco tesserati Iuta al 22.3.2019

Tesserati IUTA anni prec.

Tesserati IUTA 2018

Tracce GPS

PROGETTO ARCHIVIO TRACCE GPS

Trofeo delle Regioni

Regolamento TdR 2019

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - raccolta pile

Volantino di presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- GSD Mombocar
- Sanremo Runners
- 100 km di Seregno
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Golden Club Rimini
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- GS Mombocar
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- Parks Trail
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri
- blog Stefano Severoni


News del :8-1-2019, 00:30 Scritta da: Gianluca Bellato
La Corsa della Bora -Trieste, 6 gennaio 2019

 

                    COMUNICATO STAMPA 

 Doppio successo slovacco nella Ultra e nella Trail

 Tra le donne ok Alessanda Olivo e l'americana Kolbl

 

  Nella Half Franco Collè trionfa tra gli uomini, Nicol Guidolin nella femminile

 Just Fun: a segno l'austriaco Wieltschnig e la slovena Torkar

Slovacchia protagonista nella quarta edizione della Corsa della Bora. Marian Priadka vince la S1 Ultra, percorrendo i 164 km in 19h46m38s, precedendo il trentino Roberto Viliotti (21h56m17s) e l'altoatesino Alexander Rabensteiner, giunto al traguardo di Visogliano dopo 23h29m34s. Tra le donne vittoria italiana con la veneziana di Noale Alessandra Olivi che chiude in 31h45m54s.

La S1 Trail di 57 km parla ancora slovacco con il successo in campo marschile di Martin Halasz (5h3m10s) che resiste al ritorno dell'altoatesino Andreas Reiterer (5h3m42s); terza piazza per lo sloveno Janez Klancnik (5h18m23s). Vittoria americana tra le donne: Rea Kolbl si impone in 5h40m37s, precedendo la polacca Katarzyna Solinska (5h54m12s) e Anja Neumann (Austria), giunta dopo 6h16m48s di corsa.

Franco Collè, che ha optato per una distanza più breve rispetto alle abitudini, si è imposto nella S1 Half di 21 km completando il percorso in 1h43m49s; dietro di lui, battuto di soli 20 secondi, l'austriaco Manfred Steger, terzo lo sloveno Simon Strnad, giunto 2 secondi dietro al secondo classificato. La triestina Nicol Guidolin (2h4m16s) è la vincitrice della gara femminile, precedendo la monfalconese Michela Miniussi (2h07m24s) e l'iraniana Mahya Karbalaii (2h15m16s).

 Vittoria austriaca tra gli uomini nella S1 Just Fun di 8 km: Silvio Wieltschnig chiude in 31m50s; il podio è completato da Davide Selvestrel (36m9s) e Andrea Marino (36m41s). Nella gara femminile primi tre posti tutti stranieri con la slovena Sasa Torkar (42m6s) che precede l'americana Tori Borish (42m30s) e l'austriaca Annemarie Begusch (44m38s).

 Le parole dei protagonisiti

Marian Priadka (vincitore S1 Ultra 164 km maschile): “Una bella gara, con un percorso tecnicamente impegnativo e non facile da interpretare visti i numerosi cambi di direzione, comunque molto bene segnalati. Il meteo ha dato un grande mano a rendere la corsa gestibile”.

Alessandra Olivi (vincitrice S1 Ultra 164 km femminile): “La gara è complicata, con un percorso tecnico che ti mette alla prova, nel mio caso soprattutto per i problemi al tendine che accuso in questo periodo. A metà gara ho pensato di ritirarmi ma è normale un momento di crisi in una gara così lunga. Il freddo e l'umidità nella notte sono stati difficili da gestire ma sono riuscita a passare i momenti difficili”.

 

 

  Franco Collè (vincitore S1 Half 21 km maschile): “Ci tenevo ad esserci, anche se la febbre mi ha costretto a ridurre la distanza dai 164 ai 21 chilometri. I ritmi sono completamente diversi, in una gara più breve hai meno tempo per carburare e puoi goderti meno lo splendido paesaggio perchè devi correre forte. Conto di tornare il prossimo anno per disputare la gara più lunga”.

 

 

Aleksandra Pivec (Ministro dell'Agricoltura sloveno, in gara nella 8 km): “Partecipare a questa bellissima manifestazione è stato piacevole e interessante. Il prossimo anno spero di tornare, magari per provare la distanza dei 21 chilometri”.

 

 

 

  Giorgio Brandolin (presidente del Coni Friuli Venezia Giulia): “Bello vedere una partecipazione così massiccia in una manifestazione che anno dopo anno raccoglie un successo sempre maggiore. È la dimostrazione che mettendo insieme tante realtà si possono organizzare grandi eventi in un territorio straordinario”.

 

  Massimo Romita (assessore al turismo del Comune di Duino Aurisina): “Una grande manifestazione che coniuga sport e ambiente. Per il nostro Comune è un grande orgoglio ospitare la Corsa delle Bora e accogliere tanti atleti che fanno bene anche al nostro turismo”.

 

 

Giorgio Mior (presidente Associazione Italiana Cultura e Sport Fvg): “Per la nostra Associazione è motivo di grande soddisfazione la partnership con la Asd SentieroUno e la Corsa della Bora, evento che anno dopo anno sta raccogliendo un successo sempre crescente”.

 

 

Omar Fanciullo (presidente Asd Trieste Atletica): “L'anno scorso abbiamo iniziato a collaborare per l'organizzazione della Corsa della Bora, in particolare della Just Fun di 8 km. Ed è stato un piacere riconfermare questa collaborazione che sta portando ottimi frutti”.

 

 

Tommaso de Mottoni (presidente Asd SentieroUno): “Voglio ringraziare le realtà e le persone che hanno aiutato a vario titolo nell'organizzazione di questo evento che vuole diventare sempre di più un contenitore per le attività sportive invernali e una festa che unisca sport, ambiente e territorio”.

 

 

 Per informazioni

Roberto Urizio – cell. 3494122859 

Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi


























































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License