Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2019 UltraTrail
GP Iuta 2019 Ultramaratona
GP Iuta 2019 Combinata Club
GP Iuta 2018 UltraTrail
GP Iuta 2018 Ultramaratona
GP Iuta 2018 Combinata Club
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche
* * * * * * * * * * * * * * * *

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2019 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2019
Camp. Italiani Iuta 2018
Camp. Italiani Iuta 2018 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2019 Calendario Iuta U-M
2019 Calendario Iuta U-T
2018 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-T
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Premessa

Antidoping

Norme Antidoping (nadoitalia.it)

ATLETI di interesse IUTA

Progetto Atleti di interesse IUTA

C.I. IUTA di combinata IND

Classifica Cormorultra

Camp. Ita. IUTA per CLUB

Classifica 1^ edizione (2018)

Camp. Mondiali 2018 100k

Criteri di selezione Fidal

Challenge patrocinio Iuta

Challenge 2019 - Torino Challenge “+50Km -24ore +100Km”

Convenzioni per tesserati

Elenco convenzioni

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per le classifiche

Incentivi Organizzatori

Incentivi gare SU PISTA 2019

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2019 CM U-T

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

MODULI IUTA

LISTA MODULI 2019

Normative e quote IUTA 2015

Classi di Qualità IUTA 2015

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

Calendario 2018 - norme Organizzatori Campionati Italiani IUTA di U-M

Normative e quote IUTA 2019

Le Norme per gli Organizzatori di prove del GP IUTA di Ultramaratona

Organigramma IUTA

organigramma IUTA 2017-2020 (al 28.03.2019)

OverChallangeTrail

OCT 2015 class. femminile

Regolamenti gare ist. U-M

13 luglio 2019 - Maratona e Ultramaratona 6 ORE di Roma

Regolamenti gare ist. U-T

2019.10.20 Tirrenia Sardinia

Statuto IUTA

Statuto - 6 gennaio 2009

Tesserati IUTA 2019

Elenco tesserati Iuta al 22.6.2019

Tesserati IUTA anni prec.

Tesserati IUTA 2018

Tracce GPS

ARCHIVIO TRACCE GPS

Trofeo delle Regioni

Regolamento TdR 2019

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - raccolta pile

Volantino di presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- GSD Mombocar
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- GS Mombocar
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri


News del :30-12-2018, 17:32 Scritta da: Stefano.64
Settebello Curinghese - 28 luglio-3 agosto 2019: presentazione
L’Atletica Avis Curinga organizza a Curinga (CZ) la 1^ edizione del Settebello Curinghese, 7 giorni di sport, cultura e spettacolo, dal 28 luglio al 3 agosto 2019.
Sono comprese 2 prove del 17° Grand Prix IUTA 2019 di Ultramaratona e dei Criterium Regionali Fascia Sud:
- domenica 28 luglio: 1^ 50 km Curinga (corr. 12,30);
- sabato 3 agosto: 12^ 6 ore per le vie di Curinga (corr. 1,17).
GARE
Questo il dettaglio delle gare nei singoli giorni:
Domenica 28 luglio - ore 7.00: 1^ 50 km Curinga – S. Pietro - Curinga (gara in calendario FIDAL regionale)
Lunedì 29 luglio - ore 7.00: 1^ Maratona delle Terme Romane
Martedì 30 luglio - ore 7.00: 2^ Maratona in montagna
Mercoledì 31 luglio - ore 7.00: Maratona
Giovedì 1 agosto - ore 7.00: Maratona
Venerdì 2 agosto - ore 7.00: 4^ Pinetamarathon
Sabato 3 agosto - ore 18.00: 12^ Sei ore per le vie di Curinga
Nei pomeriggi e nelle serate da domenica a venerdì, sono previste visite guidate, spettacoli, seminari e incontri culturali.
QUOTE DI PARTECIPAZIONE
25€ per una singola gara
140€ quota per tutte le 7 gare
100€ quota per tutte le gare per gli iscritti alla IUTA e/o al Club supermaratoneti
La quota comprende:
1.  Pettorale (numero unico per le 7 gare)
2.  Pacco gara complessivo
3.  Medaglie specifiche più medagliere finale
4.  Diploma riassuntivo con tutti i tempi
5.  Alloggio gratuito per i primi 50 prenotati
6.  Pranzo per i 7 giorni
7.  Visite guidate alle opere artistiche di Curinga e dintorni
8.  Festa del maratoneta
PREMI
- 7 medaglie che verranno incastonane in una cornice finale per chi corre più gare.
- Alla fine di ogni singola gara saranno premiati/e i primi/e 3 classificati (la 6 ore fa parte a sé).
- Alla fine del settebello, sarà stilata una classifica generale sommando i tempi delle singole gare. Per la 6 ore, sarà considerato il passaggio all’11° giro.
Ai 2 vincitori del Settebello - maschile e femminile – sarà consegnata una targa specifica.
CONTATTI
Giovambattista Malacari – cell. 392.4785310
Lisa Prinzi - cell. 393.7334181

CURINGA

Sulle colline che dominano la Piana, in mezzo a uliveti e vigneti, sorge Curinga, il capoluogo del Comune. Vi si arriva dopo aver percorso circa 5 km. prima di addentrarsi nel paese è consigliabile però raggiungere direttamente il monastero di Sant'Elia Vecchio, situato in posizione panoramica sulla strada che porta verso le frazioni di montagna del Comune. Del complesso, edificato da monaci Basiliani, poi ampliato dai Carmelitani, restano un imponente vano absidale (X sec.), la piccola Cappella di S.Elia (XI sec.) e tracce consistenti dei diversi ambienti del piano terreno del monastero (XVII sec.). Il centro storico di Curinga è caratterizzato da un intrico di case contadine, abitazioni artigianali e modeste residenze borghesi sono intorno alle chiese e ai pochi palazzi signorili. Vale la pena percorrerlo a piedi, partendo dalla parte più alta, il rione Calvario, si potranno ammirare la particolare struttura di alcune costruzioni e la sapiente lavorazione di tanti balconi in ferro, ma soprattutto gli straordinari scorci panoramici che si aprono ora sulle verdi colline circostanti ora sulla Piana e sul Tirreno. Un'agevole passeggiata porterà a Palazzo Bevilacqua, in avanzata fase di ristrutturazione, e da qui, superati il maestoso Palatium Principis e la Pietrapiana, alla Chiesa dell'Immacolata. Edificata sui ruderi dell'antica chiesa di S. Nicola dopo il terremoto del 1783, la chiesa è decorata al suo interno da stucchi realizzati nella seconda metà dell'Ottocento e conserva una preziosa statua della Vergine in legno policromo (XVII-XVIII secc.) e un quadro della metà del Settecento, raffigurante S. Francesco di Paola. Del 1994 sono le porte bronzee realizzate dallo scultore Alessandro Romano. A circa 500 m, c'è la Chiesa Matrice. Dedicato a Sant'Andrea Apostolo, l'edificio è stato ricostruito dopo il terremoto del 1783 e ha subito pesanti rimaneggiamenti nella prima metà del 900. All'interno si trovano sculture lignee e dipinti dei secoli XVII e XVIII. Non si può lasciare il paese senza una sosta al complesso monastico di Sant'Elia, collocato su uno sperone che si affaccia sulla strada per Acconia, l'antica via maris.
La Struttura comprende 3 diversi settori:
- il cimitero sotterraneo, sostanzialmente integro;
- il convento, di cui resta soltanto un'ala;
- il santuario della Madonna del Carmine.
Edificata nella seconda metà del Seicento, la chiesa subì gravi danni col terremoto del 1783 e venne ripristinata tra la fine del Settecento e gli inizi dell'Ottocento. Al suo interno si conservano una quadro di s. Simone Stock (XVII-XVIII secc.) e un organo pure del Sei-Settecento. Molto pregevole è la porta in bronzo (1981) dello scultore Giuseppe Farina.
 
 
Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi


























































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License