Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2019 UltraTrail
GP Iuta 2019 Ultramaratona
GP Iuta 2019 Combinata Club
GP Iuta 2018 UltraTrail
GP Iuta 2018 Ultramaratona
GP Iuta 2018 Combinata Club
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche
* * * * * * * * * * * * * * * *

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2019 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2019
Camp. Italiani Iuta 2018
Camp. Italiani Iuta 2018 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2019 Calendario Iuta U-M
2019 Calendario Iuta U-T
2018 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-T
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Premessa

Antidoping

Norme Antidoping (nadoitalia.it)

ATLETI di interesse IUTA

Progetto Atleti di interesse IUTA

C.I. IUTA di combinata IND

Classifica Cormorultra

Camp. Ita. IUTA per CLUB

Classifica 1^ edizione (2018)

Camp. Mondiali 2018 100k

Criteri di selezione Fidal

Challenge patrocinio Iuta

Challenge 2019 - Torino Challenge “+50Km -24ore +100Km”

Convenzioni per tesserati

Elenco convenzioni

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per le classifiche

Incentivi Organizzatori

Incentivi gare SU PISTA 2019

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2019 CM U-T

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

MODULI IUTA

LISTA MODULI 2019

Normative e quote IUTA 2015

Classi di Qualità IUTA 2015

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

Calendario 2018 - norme Organizzatori Campionati Italiani IUTA di U-M

Normative e quote IUTA 2019

Le Norme per gli Organizzatori di prove del GP IUTA di Ultramaratona

Organigramma IUTA

organigramma IUTA 2017-2020 (al 28.03.2019)

OverChallangeTrail

OCT 2015 class. femminile

Regolamenti gare ist. U-M

10 febbraio 2019 Super Marathon Fano (PU) (varie distanze)

Regolamenti gare ist. U-T

2019.07.20 UMF-TMF

Statuto IUTA

Statuto - 6 gennaio 2009

Tesserati IUTA 2019

Elenco tesserati Iuta al 11.7.2019

Tesserati IUTA anni prec.

Tesserati IUTA 2018

Tracce GPS

ARCHIVIO TRACCE GPS

Trofeo delle Regioni

Regolamento TdR 2019

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - raccolta pile

Volantino di presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- GSD Mombocar
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- GS Mombocar
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri


News del :2-6-2019, 16:02 Scritta da: Stefano.64
22^ Nove Colli Running 2019: video
Nel sito dell’organizzazione è stato pubblicato un bellissimo video https://www.youtube.com/watch?v=VFA5vHcXZlk&feature=youtu.be della 22^ Nove Colli Running, che si è corsa a Cesenatico (RA) sabato 18 e domenica 19 maggio 2019 sulla distanza di 202,4 km, prova del 17° Grand Prix IUTA 2019 di Ultramaratona e dei Criterium Regionali Fascia Centro, nonché Campionato Italiano IUTA 2019 di Gran Fondo su Strada. La partenza alle ore 12 di sabato dal porto canale lungo la ferrovia, con l’asfalto bagnato dalla pioggia caduta nel pre-gara. Gli atleti procedono con stili di corsa differenti, ma con la medesima motivazione di giungere al traguardo, per realizzare “Il sogno” (l’espressione stampata sulla maglia dall’evento), più o meno coperti con indumenti da gara per difendersi dalle avverse condizioni meteo.
L’organizzatore Mario Castagnoli riferisce che la gara è per questa 22^ edizione per la 2^ volta consecutiva Campionato Italiano di Gran Fondo su Strada e per il prossimo anno si riproporrà come evento che assegnerà ambiti titoli. Sono sì diminuiti quest’anno gli stranieri in gara, ma è aumentata la presenza femminile e romagnola.
Stefano Scevaroli, in rappresentanza della IUTA, rammenta che questa è l’ultima prova di selezione per i Campionati Mondiali 2019 di 24h. La Nove Colli è manifestazione storica dell’ultramaratona. La IUTA fornisce delle indicazioni per il responsabile federale Paolo Germanetto.
Il vincitore maschile, Paolo Bravi, alla sua prima esperienza, afferma che è una bellissima gara; è stato spinto a partecipare da un suo amico. Paolo ricorda che nella sua vita ha partecipato a tante competizioni di atletica leggera. Non ha dormito a volte per motivi di studio o di lavoro, e ora lo ha fatto qui per la sua passione. Ha cominciato a correre, quando era ancora bambino, a 5 anni. Poi rammenta che a 18 anni ha partecipato alla storica New York City Marathon, in una giornata che non dimenticherà, un tassello importante della sua lunga carriera, che lo ha condotto a vestire più volte la maglia della Nazionale 100 km su strada. Egli proveniva dalle Marcialonghe, dopo la maratona ha corso il Passatore, ha sentito parlare della Nove Colli e così ci ha provato.
La vincitrice femminile, Maria Ilaria Fossati, giunge al traguardo e s’inginocchia commossa. La valida runner milanese corre da diversi anni, perché gli piace.
Il 2° classificato, Matteo Grassi, è entusiasta, alla sua prima esperienza in quest’ultramaratona, che comunque conosce da una vita. Il suo mito è Casimiro Marangotto, il vincitore dell’edizione inaugurale del 1998. Egli pratica abitualmente e con profitto il trail running. Dopo una felice 24h di questa primavera, ha deciso di schierarsi al via della prova che parte e arriva da Cesenatico.
Nicola Placucci è il 1° dei romagnoli, sorridente e soddisfatto, afferma che un grande applauso spetta a Mauro Castagnoli, che con la passione riesce a realizzare questa manifestazione singolare.
Ivan Cudin, dopo aver superato i problemi alla schiena, dopo 3 anni si è ripresentato alla corsa che ama di più, da dove ha cominciato, lui vincitore di ben 3 Spartathlon e attuale primatista italiano 24h. Ivan paradossalmente non ha mai partecipato al Passatore per coincidenza di date con altre competizioni ultra.
Antonio Mammoli, con le sue 17 partecipazioni, ha in mente i 12 partecipanti alla 1^ edizione inaugurale del 1998. Sostiene che quest’anno la manifestazione ha compiuto un notevole passo in avanti.
Giancarla Agostini è stata già 8 volte finisher. Nella vita fa la commercialista, vive con 18 cani e per il resto si dedica alla sua passione: la corsa.
Andrea Di Giorgio è la “spalla” di Castagnoli. Si sta impegnando per il progetto di salvaguardia dei rinoceronti in Asia, contro il bracconaggio. Nel sito della Rete del Dono si può sostenere questa campagna di solidarietà. Egli s’augura che la manifestazione duri in eterno.
Loris De Paola, pettorale 4, già finisher alla Spartathlon, amante dei viaggi, ha in mente un felice incontro con papa Francesco, al termine di un suggestivo tour partito da Santarcangelo di Romagna. Ha già 3 partecipazioni alla NCR. Poi nel prossimo novembre correrà la Spartathlon andata e ritorno, circa 490 km, probabilmente 4 giorni di gara.
Marino Frigioni, sottolinea il ruolo dei volontari, quest’anno in numero di 170 lungo il percorso, i 24 punti di ristoro, il contributo dell’ANFAS con 4 pulmini, che aprono e chiudono il percorso. Quest’anno c’è la novità di tracker e segnalatori del percorso al fine di assicurare la regolarità degli atleti in gara.
Antonietta Ferrara, pettorale n. 1, è stata 3 volte vincitrice tra le donne, si mostra contenta di riesserci alla classica prova di metà maggio.
Eleonora Rachele Corradini, 2^ nel 2018, afferma che l’importante è arrivare. Ricorda felicemente il Cammino di Santiago, compiuto la scorsa estate assieme ad Adele Costantini.
Denni Frisoni è il commentatore di Teleromagna, tv ufficiale del circuito Enda Scarpaza. Egli con tono deciso rimarca che la Nove Colli Running è una delle 3 gare più dure del mondo con la Spartathlon e la Badwater.
Inoltre la radiocronaca riporta uno dei numerosi ristori, ove è offerto agli atleti un immancabile piatto di pasta al pomodoro o in bianco, oltre alle bevande per il reintegro di liquidi e sali. I partecipanti si lasciano fotografare e concedono qualche commento caldo, con aria allegra e soddisfatta.
                                                             
 
Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi


























































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License