Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2018 UltraTrail
GP Iuta 2018 Ultramaratona
GP Iuta 2018 Combinata Club
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2019
Camp. Italiani Iuta 2018
Camp. Italiani Iuta 2018 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2019 Calendario Iuta U-M
2019 Calendario Iuta U-T
2018 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-T
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Premessa

Antidoping

Norme Sportive Antidoping 2018

ATLETI di interesse IUTA

Progetto Atleti di interesse IUTA

C.I. IUTA di combinata IND

Classifica Cormorultra

Camp. Ita. IUTA per CLUB

Classifica 1^ edizione (2018)

Camp. Mondiali 2018 100k

Criteri di selezione Fidal

Challenge patrocinio Iuta

Challenge 2019

Convenzioni per tesserati

Elenco convenzioni

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per le classifiche

Incentivi Organizzatori

Incentivi gare SU PISTA 2019

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: convenzioni-gare

Elenco Convenzioni gare 2018-2019

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2016 CM 100k

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

MODULI IUTA

modulo di tesseramento GIA' Socio IUTA 2019 (fronte)

Normative e quote IUTA 2015

Classi di Qualità IUTA 2015

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

Calendario 2018 - norme Organizzatori Campionati Italiani IUTA di U-M

Normative e quote IUTA 2019

Le Quote IUTA 2019 (Tesseramento e Calendario)

Organigramma IUTA

organigramma IUTA 2017-2020 (al 27.04.2018)

OverChallangeTrail

OCT 2015 class. femminile

Regolamenti gare ist. U-M

29-09-2018 - 6 Ore di Barletta

Regolamenti gare ist. U-T

2018-09-02 Strafexpedition 50K

Statuto IUTA

Statuto - 6 gennaio 2009

Tesserati IUTA 2017

tesserati al 13.10.2017

Tesserati IUTA 2018

Elenco tesserati al 30.11.2018

Tesserati IUTA 2019

Elenco tesserati Iuta 2019

Tracce GPS

Progetto Archivio Tracce Gps

Trofeo delle Regioni

Regolamento TdR 2018

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - raccolta pile

Volantino di presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- GSD Mombocar
- Sanremo Runners
- 100 km di Seregno
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Golden Club Rimini
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- GS Mombocar
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- Parks Trail
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri
- blog Stefano Severoni


News del :12-9-2018, 17:43 Scritta da: Stefano.64
6 DAYS UMF 10-16.09.2018: classifiche dopo 48 ore
A Lido di Policoro (Matera) è in svolgimento la 7^ 6 Days UMS. La prova sui 6 giorni è partita alle ore 15.00 lunedì 10 settembre con al via 29 atleti. Dopo 48 ore e quindi a un terzo di gara, saldamente al 1° posto tra gli uomini Didier Sessegolo (Francia) 309,1 km. Al 2° posto e 1° italiano il toscano Alessio Malena (Italia) 295,9 km. Al 3° posto Jose Posado Perez (Spagna) 284,9 km. Al 4° posto il medico ligure Fausto Parigi (Italia) 275 km. Al 5° posto Massimo Taliani (Italia) 255,2 km. Tra le donne al 1° posto e 6^ assoluta Gabriela Cotugno (Argentina) 253 km. Al 2° posto Maria Jose Tomas De Aquino (Brasile) 224 km. Al 3° posto Hiroko Okiyama (Giappone) 223,3 km. 7 atlete in gara. Ben 3 record sulla 48 ore: Alessio Malena (295,9 km) record italiano SM65. Marinella Satta (200,2 km) record italiano SF60. Hakmniktou Gwynplaine record libanese assoluto (201,3 km). 
Dei 29 partecipanti, sinora 3 si sono ritirati per problemi fisici: Denis Orsini (vincitore nel 2017 e uno tra il favoriti), l'esperto Paolo Aiudi e il campano Matteo Nocera. 1 atleta è riuscito a superare i 300 km, altri 5 atleti i 250 km, altri 10 atleti i 200 km (fascia più frequentata), 8 atleti i 150 km, 4 atleti i 100 km e 1 atleta i 50 km. Il circuito misura 1.100 m, completamente pianeggiante con un breve tratto in sterrato. Il percorso è in pineta e quindi per la maggior parte all'ombra, tranne due rettilinei. Martedì 11 settembre Policoro ha registrato 22/29° di temperatura. Ottima l'organizzazione con la regia di Pasquale Brandi, che ha preparato tutto con precisione, offrendo agli atleti abbondanti ristori in gara. Ai podisti è altresì offerta la possibilità di partecipare giornalmente alla gara di maratona o alla 6 ore.
Inoltre venerdì 14 alle ore 15,00 partiranno la 48 ore e la 100 miglia (= 160,909 km), entrambe valide come la 6 giorni, come Campionato Italiano IUTA 2018. Mentre sabato 15 alle ore 15.00 sarà la volta della 24 ore e della 100 km. A chiudere a fila degli eventi dell'UMF, la 6 ore domenica 16 settembre alle ore 7.00, prova valida per il 16° Grand Prix IUTA 2018 di Ultramaratona.
Per il momento la gara che attrae maggiormente è la 6 giorni. L'atleta al comando, il francese Didier Sessegolo, è molto esperto e ha come migliore prestazione 858,707 km (2013), ha al momento 13,1 km di vantaggio sul toscano Alessio Malena, la rivelazione di questi interessanti primi 2 giorni di gara. Lo spagnolo Jose Posado Perez, che ha condotto la prima giornata, ha invece un distacco di 24,2 km. Fausto Parigi ha condotto finora una gara prudente, ma ha un po' sofferto l'incapacità di recuperare con il sonno nella giornata di martedì. Fondamentale nelle prestazione degli atleti seigiornisti è la gestione del recupero con il sonno e l'alimentazione, ove il reintegro idrico è condizione per proseguire a macinare chilometri. Una forte motivazione supporta i coraggiosi podisti in gara lungo 144 ore, che possono prevedere, oltre a tratti in corsa, anche altri di cammino.
Nella prova sui 42,195 km, la migliore prestazione sinora è di Andrea Morrone (Italia) 3h47'58”, seguito da Raffaele Quarta (Italia) 4h03'43” e da Raffaele Martorano (Italia) 4h29'55”. Non si può non menzionare il milanese Vito Piero Ancora, il quale è intenzionato a correre ogni giorno i 42,195 km sino a domenica 16 come il simpatico indiano Silvabalan Pandian. La coppia pugliese Michele Rizzitelli e Angela Gargano invece correrà la maratona fino a giovedì 13, prima di partire venerdì 14 per partecipare alla Berlin Marathon, la più veloce maratona al mondo, che anche quest'anno ha un cast stellare, soprattutto a livello femminile. L'allegra Angela ha festeggiato l'altro giorno il suo compleanno, 57 anni con tantissimi maratone e ultra, nonché record a non finire. La Gargano ha corso oggi la sua 868^ maratona + ultra, 14 più del marito Michele, che però l'ha preceduta come inizio dell'attività podistica.
A parte i dettagli sulle singole gare, al Policoro Village, luogo di gara, si respira un clima fraterno. Precisi i cronometristi di Tempo Gara, anche loro impegnati in un notevole tour de force. Ma la manifestazione si conferma interessante e piena di attrattive per atleti e i loro accompagnatori.
Alle premiazioni di domenica 16 pomeriggio sarà presente Donato Sabia, campione sui 800 m negli anni Ottanta e che ora ricopre un ruolo presidenziale nella FIDAL regionale della Basilicata.
  
Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi



































































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License