Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2018 UltraTrail
GP Iuta 2018 Ultramaratona
GP Iuta 2018 Combinata Club
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2018 CLUB
Camp. Italiani Iuta 2018
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2018 Calendario Iuta U-M
2018 Calendario Iuta U-T
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Premessa

Antidoping

Norme Sportive Antidoping dal 26.10.2015

ATLETI di interesse IUTA

Presentazione del progetto

C.I. IUTA di combinata IND

Classifica Cormorultra

Campionati Mondiali 2018 100k

Criteri di selezione FIDAL deliberati il 21 dic 2017

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per la compilazione delle classifiche nel format IAU-IUTA

Incentivi Organizzatori

Incentivi gare SU PISTA

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: convenzioni-gare

Elenco Convenzioni gare 2018

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2016 - Campionato Mondiale di 100 km su strada

IUTA: OverChallangeTrail

Over Challange Trail 2015 - classifica finale Donne

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

IUTA: statuto

Statuto IUTA - ultima versione approvata il 6 gennaio 2009

MODULI IUTA

modulo di tesseramento socio IUTA 2018 (fronte)

Normative e quote IUTA 2015

Classi di Qualità IUTA 2015

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

Calendario 2018 - norme Organizzatori Campionati Italiani IUTA di U-M

Organigramma IUTA

organigramma IUTA 2017-2020 (al 27.04.2018)

Regolamenti gare ist. U-M

30_06_2018 - 6 Ore dei Templari - Banzi (PT) "Campionato Italiano Iuta"

Regolamenti gare ist. U-T

2018-01-28 Ronda Ghibellina

Tesseramento giornaliero IUTA

Tesseramento giornaliero Eventi Istituzionali IUTA di U-T

Tesserati IUTA 2017

Elenco tesserati IUTA al 13.10.2017

Tesserati IUTA 2018

Elenco tesserati al 15.05.2018

Trofeo delle Regioni

Trofeo delle Regioni 2018 - regolamento

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - aIUTAmi a trovare la traccia giusta

Presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- Runners Bergamo
- GSD Mombocar
- Sanremo Runners
- 100 km di Seregno
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Golden Club Rimini
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- Antonio Mazzeo
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- Parks Trail
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri


News del :2-2-2018, 18:52 Scritta da: Stefano.64
Nuova data Campionato IUTA 2018 6 ore su strada: 30 giugno
Il Consiglio Direttivo della IUTA ha deliberato il 2 febbraio 2018 la nuova data del Campionato IUTA 2018 6 ore su strada, che si terrà il 30 giugno a Banzi (PZ) con la 10^ ed. 6 Ore dei Templari. La gara è inserita nel 16° Grand Prix IUTA 2018 di Ultramaratona individuale e di società, con CdQ A, corr. 1,10 - Il sito della manifestazione è: www.6oredeitemplari.itemail: 6oredeitemplari@gmail.com – cell. 392.5868486.
 

Dal sito organizzativo, di seguito la presentazione dell’evento, descritto da molti come molto suggestivo:

Nata dal sogno di un giovane podista, Gabriele Mazzoccoli, appassionato ultramaratoneta lucano, con responsabilità IUTA, la 6 Ore dei Templari, trova la sua naturale collocazione nel Borgo Badiale di Banzi per una serie di motivi tecnico-logistici. Organizzare l’unica ultramaratona della Basilicata richiede una serie di condizioni che, sinergicamente, devono coesistere sul territorio prescelto. L’ottimale orografia del percorso occorreva fosse affiancata la massima disponibilità degli Amministratori nel concedere spazi, nell’ emanare le ordinanze necessarie, nel supportare economicamente un’impresa che non aveva precedenti a cui fare riferimento. Nel 2009 tutte queste condizioni vengono reperite nella piccola comunità di Banzi. L’allora sindaco del posto, Nicola Vertone, tuttora a capo dell’Amministrazione Comunale, approva con entusiasmo le idee degli organizzatori e offre loro tutte le garanzie, anche economiche, necessarie al progetto. Una 6 ore con l’ambizione di rievocare le gesta dei favolosi cavalieri del Tempio poteva, certo, trovare in Basilicata altre location, ma difficilmente, altrove, si sarebbero potute mettere insieme la storia del luogo, il suggestivo fascino degli scorci monumentali, la spaziosità della piazza, l’ospitalità degli abitanti, la disponibilità degli Amministratori, le adeguate caratteristiche del percorso. Banzi può vantare tremila anni di storia ininterrotta, le scoperte archeologiche attestano la sua esistenza, come villaggio Osco, a partire dal VIII sec. a.C. Sul suo territorio è allocato il famoso Fons Bandusiae, tanto declamato da Orazio Flacco. Alla città romana di Bantia, come veniva chiamata Banzi all’epoca, è riconducibile la Tabula Bantina, importante reperto archeologico rinvenuto nei pressi di Oppido Lucano, i cui frammenti sono conservati nei musei di Napoli e Venosa. Recenti scavi archeologici hanno portato alla luce, in pieno centro abitato, i resti di una Domus romana, databile I sec. a.C. -I sec. d.C., con annesse terme pubbliche. Il sito, che rappresenta un primo nucleo di Parco Archeologico Urbano, è situato nelle immediate vicinanze del luogo ove, negli anni ‘60, furono rinvenuti i 9 cippi che compongono il Templum Auguraculum in Terris, ovvero lo spazio delimitato da cui alcuni sacerdoti interpretavano i segni divini osservando il volo degli uccelli. Da Banzi passò papa Urbano II, il papa delle cociate, che venne, nel 1089, ufficialmente per consacrare la Chiesa di Santa Maria, annessa alla omonima grande Abbazia Benedettina, ma molto probabilmente per tessere accordi con i principi normanni Ruggiero e Boemondo, eredi del Guiscardo. Vi venne con una moltitudine di vescovi e arcivescovi, 32 per l’esattezza, invitato da Ursone, Abate dell’epoca. Si narra che lo stesso Papa avesse trascorso alcuni anni, da novizio, nella Abbazia bantina. Il Borgo badiale di Banzi è costituito da quel che resta dell’antichissima Abbazia; racchiuso al centro dell’attuale abitato, quasi un abitato nell’abitato, con ancora in perfetta evidenza il grande arco d’accesso, che mostra alla sua sommità il monogramma benedettino, le insegne di un nobile normanno e un chiaro simbolo templare, costituito da un monte sormontato dal giglio merovingio a sua volta sormontato da croce patente. L’abitato attuale si è sviluppato proprio a partire dal borgo badiale e grazie all’economia rurale che ruotava intorno all’Abbazia ed ai suoi enormi possedimenti. Sfruttando appieno le opportunità del luogo molte delle attività legate all’evento sportivo, dalla consegna dei pettorali e pacchi gara, ai pasta party, alle premiazioni, sono svolte all’interno di locali e cortili del Borgo Badiale. Particolarmente suggestivo il pasta party della sera prima, riservato agli atleti già presenti, ai loro accompagnatori e agli organizzatori: si cena alla luce di fiaccole, in un’ambientazione medievale, indossando i costumi di epoca medioevale utilizzati in occasione di tre importanti Cortei Storici della zona: Acerenza (11 e 12 agosto – Storia di una cattedrale); Forenza (15 e 16 agosto – La leggenda dei Templari); Banzi (17 e 18 agosto – La venuta di papa Urbano II).

 
 
Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi





























































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License