Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Presentazione e fac-simile

Antidoping

Norme Sportive Antidoping dal 26.10.2015

ATLETI in osservazione

Atleti in osservazione: le liste

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

procedura di richiesta on line di una LABEL IAU a cura di Vito Intini

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: convenzioni-gare

Eenco convenzioni gare 2017

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2016 - Campionato Mondiale di 100 km su strada

IUTA: moduli

modulo di tesseramento IUTA 2017 - fronte

IUTA: normative e quote 2015

Circolare Tesseramento IUTA 2015

IUTA: normative e quote 2016

Circolare tesseramento IUTA 2016

IUTA: normative e quote 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

IUTA: organigramma

organigramma completo Staff IUTA (2017-2020) al 8.5.2017

IUTA: OverChallangeTrail

Over Challange Trail 2015 - classifica finale Donne

IUTA: regolamenti gare 2014 U-M

2014-11-16 Ultrak Marathon Salsomaggiore Terme

IUTA: regolamenti gare 2014 U-T

2014.10.19 Cormorultra

IUTA: regolamenti gare 2015 U-M

28-6__04-7 Pantano 6 giorni Pignola (PT)

IUTA: regolamenti gare 2015 U-T

2015.06.20 Durona Trail

IUTA: regolamenti gare 2016 U-M

UM_12_11_2016_ Pescara _ 6 ore Dell'Adriatico

IUTA: regolamenti gare 2016 U-T

2016.10.15 6 ore trail villa di maser

IUTA: regolamenti gare 2017 U-M

Regolamento ultramaratona del Gargano - Sabato 10 giugno 2017

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

IUTA: statuto

Statuto IUTA - ultima versione approvata il 6 gennaio 2009

IUTA: tesserati 2015

Elenco tesserati Iuta Definitivo

IUTA: tesserati 2016

Elenco tesserati Iuta 2016 Definitivo

IUTA: tesserati 2017

Elenco tesserati IUTA al 13.5.2017

MODULI IUTA

Calendario 2017 - modulo richiesta gara di Ultramaratona

Trofeo delle Regioni

Trofeo delle Regioni 2017 - regolamento

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - aIUTAmi a trovare la traccia giusta

Presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- Runners Bergamo
- GSD Mombocar
- Sanremo Runners
- 100 km di Seregno
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Golden Club Rimini
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- Antonio Mazzeo
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- Parks Trail
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri


News del :17-5-2017, 08:28 Scritta da: MARZORATI Roldano
Notarangelo Michele e Vettorello Claudio impressioni a caldo dopo la 6 giorni di Ungheria

Notarangelo Michele e la nuova MPI della 6 giorni.

Vettorello Claudio e la nuova MPI di cat. (segue...)


 


Il 43enne ultramaratoneta  pugliese ma trapiantato a Vignola in Emilia iscritto nella fila del team Impossible Target di Milano ha detronizzato il grande Lucio Bazzana .

La  vecchia MPI  resisteva dal 9 giugno 2012 ; siglata con 814.880 km  alla 6 giorni di Antibes ha avuto  vita fino all 10 maggio 2017, poche ore prima che la gara terminasse .

Il nuovo limite kmetrico  raggiunto da Michele ora è esattamente 821.163 km .

Ho raggiunto Notarangelo Michele per telefono : è un torrente in piena ! 

Mi racconta la sua gara : i primi due giorni con un tempo bizzoso , pallido sole ,pioggia e vento freddo .

Il percorso gara leggermente piú duro, qualche lieve salita,rispetto  al vecchio ( è stato cambiato per lavori in corso) e giá si sa che essendo il percorso di quasi un km da ripetersi infinite volte anche le minime asperità si sentono.

Aggiunge che il comfort di avere un bungalow nuovo con riscaldamento ,bagno , cucina e un servizio h 24 di massaggi ,due pasti e ristoro con ogni ben di dio la fanno ritenere, per uno come lui che ha fatto molte 6 giorni in vari luoghi, la migliore in assoluto .

Ha avuto paura di non potere finire la gara a causa di una silente disidratazione che stava compromettendo le vie urinarie (sangue nelle urine) e solo grazie dall'intervento dello staff medico, risolto con  infusioni di soluzioni idrosaline  per via endovenosa , ha potuto terminare la gara.

E alla fine l'immensa soddisfazione della MPI che rincorreva da qualche anno . 

È un anno e mezzo che ha cambiato impostazione di allenamento è i risultati si sono subito visti.

Michele ha un po' abbandonato quell'atteggiamento un po' guascone e canzonatorio ,ora è un atleta che segue le direttive del suo coach Bruzzi , fa piscina e lunghe pedalate c'è spazio anche per palestra e fisioterapia.

Un notevole passo avanti che quest' anno gli ha permesso di portare il suo limite kmetrico  nella 24 h a 216 km.

Il tutto torna in funzione anche della 6 giorni ,perché avere una buona prestazione su questa prova permette di mettere” fieno in cascina”, come fanno i migliori interpreti di specialità, senza spremersi troppo i primi giorni.

Mio pensiero personale, ma anche il suo , che di questo passo Michele potrà entrare a far parte della nazionale h 24 per i prossimi campionati europei, i tecnici della IUTA maschile Intini e Vedilei  hanno già messo gli occhi su di lui.

C'è da giurarci che il nuovo primatista italiano della 6 giorni non si farà scappare l'occasione perché..i primati sono fatti per essere battuti ma una maglia azzurra è  per sempre !

Venendo a Vettorello Claudio ritengo che aver superato la MPI di cat che apparteneva a Cesconetto Daniele con 610 km ed averla portato ora a 613,212 costituisca per lui un trampolino verso ulteriori miglioramenti in questa specialità di più giorni di corsa .

Trovo Claudio a casa , mi dice che è ancora un po' cotto ..come lo capisco, a me serve una intera settimana per riprendere contatto col mondo !

È  contento per aver superato il limite dei 600 km tutto ciò grazie a non essere incappato in fastidiosi infortuni che nelle passate prove lo obbligavano a rallentare se non a fermarsi e al costante incitamento di Notarangelo,Talliani,Pavan e Piscopo ,la truppa del team Italia in Ungheria e, aggiungo io, di essere cresciuto a livello mentale , saper gestire la fatica e la sofferenza avendo un costante focus sull'obiettivio.

Ora per lui si profila un nuovo innalzamento dell’asticella: i 700 km ma con calma ..ha tempo il 31enne emiliano eppoi con un maestro come Notarangelo Michele ! 

Posto due foto tipo staffetta generazionale fra Bazzana e Notarangelo e, in futuro ancora lontano ma possibile ,fra lo stesso Notarangelo e Vettorello, bel augurio.. chissa !

Si potrebbe chiudere così ma poi ricordo cosa scrisse pochi giorni fa Denise Quintieri : “ ma siamo sicuri che Lucio Bazzana non ritorni in pista e si riprenda la MPI?” 

Signori questo è il bello dell'ultramaratona avanti c'è gloria per tutti !





 

Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi
































































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License