Grand Prix Iuta

GP Iuta ALBO d'ORO
GP Iuta 2017 UltraTrail
GP Iuta 2017 Ultramaratona
GP Iuta 2017 Combinata Club
GP Iuta 2016 UltraTrail
GP Iuta 2016 Ultramaratona
GP Iuta 2016 Combinata CLUB
GP Iuta 2015 UltraTrail
GP Iuta 2015 Ultramaratona
GP Iuta 2014 UltraTrail
GP Iuta 2014 Ultramaratona
GP Iuta 2013 UltraTrail
GP Iuta 2013 Ultramaratona
GP Iuta 2012 UltraTrail
GP Iuta 2012 Ultramaratona
GP Iuta 2011 - classifiche
GP Iuta 2010 - classifiche
GP Iuta 2009 - classifiche
GP Iuta 2008 - classifiche
GP Iuta 2007 - classifiche
GP Iuta 2006 - classifiche
GP Iuta 2005 - classifiche
GP Iuta 2004 - classifiche
GP Iuta 2003 - classifiche

Calendari

Calendari Campionati IUTA
Camp. Italiani Iuta 2017
Camp. Italiani Iuta 2016
Camp. Italiani Iuta 2015
Camp. Italiani Iuta 2014
Camp. Italiani Iuta 2013
Camp. Italiani Iuta 2012
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2011
Camp. Italiani Iuta 2010
Camp. Italiani Iuta 2008
Camp. Italiani Iuta 2007
Camp. Italiani Iuta 2006
Camp. Italiani Iuta 2005
Camp. Italiani Iuta 2004
Camp. Italiani Iuta 2003
Camp. Italiani Iuta 2002
Camp. Italiani Iuta 2001
Calendari Internazionali
Calendario IAU 2016
Calendario IAU 2015
Calendari Nazionali
2017 Calendario Iuta U-M
2017 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-T
2016 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-M
2015 Calendario Iuta U-T
2014 Calendario Iuta
2013 Calendario Iuta
2012 Calendario Iuta
2011 Calendario Iuta
2010 Calendario Iuta
2009 Calendario Iuta
2008 Calendario Iuta
2007 Calendario Iuta
2006 Calendario Iuta
2005 Calendario Iuta
2004 Calendario Iuta
2003 Calendario Iuta
2002 Calendario Iuta
2001 Calendario Iuta
2000 Calendario Iuta
1999 Calendario Iuta
Circuiti
CrIUTAerium 2015 class donne
CrIUTAerium 2015 class uomini
CrIUTAerium 2015 regolamento
Varie
Camp. ItalianI FIDAL all time

Adotta il percorso

Presentazione e fac-simile

Antidoping

Norme Sportive Antidoping dal 26.10.2015

ATLETI di interesse IUTA

Atleti di interesse IUTA: premessa

Cosa fa la IUTA

Cosa fa la IUTA

IAU: documenti / moduli

Istruzioni per la compilazione delle classifiche nel format IAU-IUTA

IUTA: cert.percorsi

6 Ore Templari 2011

IUTA: convenzioni-gare

Eenco convenzioni gare 2017

IUTA: criteri di selezione

Criteri di selezione 2016 - Campionato Mondiale di 100 km su strada

IUTA: organigramma

organigramma completo Staff IUTA (2017-2020) al 8.5.2017

IUTA: OverChallangeTrail

Over Challange Trail 2015 - classifica finale Donne

IUTA: regolamenti gare 2014 U-M

2014-11-16 Ultrak Marathon Salsomaggiore Terme

IUTA: regolamenti gare 2014 U-T

2014.10.19 Cormorultra

IUTA: regolamenti gare 2015 U-M

28-6__04-7 Pantano 6 giorni Pignola (PT)

IUTA: regolamenti gare 2015 U-T

2015.06.20 Durona Trail

IUTA: regolamenti gare 2016 U-M

UM_12_11_2016_ Pescara _ 6 ore Dell'Adriatico

IUTA: regolamenti gare 2016 U-T

2016.10.15 6 ore trail villa di maser

IUTA: regolamenti gare 2017 U-M

6 Ore al Mare - Castellaneta Marina 16-09-17

IUTA: relazioni di convegni e seminari

Accinni CNR - Marcatori biochimici di equilibrio cellulare e stress ossidativo

IUTA: statuto

Statuto IUTA - ultima versione approvata il 6 gennaio 2009

IUTA: tesserati 2015

Elenco tesserati Iuta Definitivo

IUTA: tesserati 2016

Elenco tesserati Iuta 2016 Definitivo

IUTA: tesserati 2017

Elenco tesserati IUTA al 13.10.2017

MODULI IUTA

Calendario 2018 - modulo richiesta gara di Ultramaratona (compilabile)

Normative e quote IUTA 2015

Classi di Qualità IUTA 2015

Normative e quote IUTA 2016

Classi di Qualità IUTA 2016

Normative e quote IUTA 2017

Classi di Qualità IUTA 2017

Normative e quote IUTA 2018

Calendario 2018 - norme Organizzatori Campionati Italiani IUTA di U-M

Trofeo delle Regioni

Trofeo delle Regioni 2017 - regolamento

Verifica gli Iscritti

Presentazione

Youri - aIUTAmi a trovare la traccia giusta

Presentazione


Gruppi Sportivi -link-

- Asd Villa De Sanctis
- Runners Bergamo
- GSD Mombocar
- Sanremo Runners
- 100 km di Seregno
- Amatori Atletica Chirignago
- Bergamo Stars Atletica
- Golden Club Rimini
- Sport Events Cortona

Siti Amici -link-

- Antonio Mazzeo
- Magraid
- Corsa in montagna
- Run Today
- 100 km del Passatore
- Podisti Net
- Parks Trail
- CorriUmbria
- Il Blog di Sir Marathon
- il blog di Enrico Vedilei
- Ultrasport maratone e dintorni
- Spiritotrail
- AndòCorri


News del :12-10-2015, 16:42 Scritta da: Segreteria Iutaitalia
Reggio Emilia veste di tricolore Chiara Milanesi e Nicolangelo D’Avanzo

Chi la dura la vince: un proverbio italiano che calza a pennello per i due vincitori del Campionato Italiano Iuta 2015 di 12 ore su strada, ospitato a Reggio Emilia all’interno dell’area della Lombardini-Kohler.

Sono stati felici Chiara Milanesi e Nicolangelo D’Avanzo a raggiungere un risultato molto buono se non ottimi in entrambi i casi, prestazione attese alla vigilia, ma come sempre non per forza sicure, tante sono le variabili delle ultramaratone.
Sono stati contenti anche gli Organizzatori per questi risultati che hanno dato lustro all’Ultramaratona del Tricolore, uscita rafforzata grazie anche ai buoni livelli di qualità organizzativa, espressi peraltro fin dalle prime edizioni, disputatesi invece sulla pista Cimurri.
il GP Biasola e l’anima della manifestazione Antonio Tallarita hanno condensato ben 3 gare nell’arco della stessa giornata. Passiamole in rassegna in ordine di premiazione.

La sei ore, partita alle 10.12 assieme ad una staffetta 6x1ora, ha visto una bellissima sfida tra il livornese Marco Lombardi e il magiaro Peter Steib. L’ha spuntata quest’ultimo di circa 300 metri: 79,911 km all’attivo per Steib e 79,548 km per il nostro Lombardi. Sul terzo scalino del podio è salito il vicentino Adrano Arzenton (68,504 km). Torna a gareggiare su una corsa su strada, dopo diverso tempo, Ilaria Fossati e torna anche alla vittoria aggiudicandosi appunto la sei ore femminile con 63,081 km. Sono stati 65 gli atleti classificatisi con più di 42,195 km in questa sei ore.

Nella 100 km, partita alle 8.12 assieme alla 12 ore, tra i sette arrivati tutti maschietti la vittoria è andata all’idolo di casa Ciro Di Palma con 9h06’24”, davanti a Davide Brancaleon (9.29.32) e al ben tornato, neo sposo, Andrea Accorsi (9.51.10), a digiuno di km con le scarpette da corsa da parecchio tempo.
 
Come avevamo detto, la gara che ha dato le emozioni più forti è stata la 12 ore, sia per le prestazioni finali, sia perché assegnava i titoli italiani IUTA, assoluti e delle varie categorie.
 
Per cavalleria iniziamo da Chiara Milanesi assistita dal suo attuale allenatore Luca Sala e incoraggiata dallo staff di amici dei Runners Bergamo. Quarta assoluta all’arrivo, Chiara ha portato a casa con 116,418 km un ottima conferma delle sue potenzialità per la 24 ore. A distanza di una settimana, va ad aggiungersi idealmente a Rossella Verzeletti che a San Giovanni Lupatoto aveva raccolto un probante 114,016 km.
Lavorando sulla resistenza ai ritmi e sulla regolarità per Chiara si aprono interessanti orizzonti. Questi i suoi parziali split: dopo 3:03:34 di gara aveva percorso 33,138 km; dopo 5:57:25 63,120 km; dopo 8:57:58 89,946 km.
 
Grande prestazione in campo maschile per il portacolori della Bisceglie Running, Nicolangelo D’Avanzo, sicuramente la più elevata della manifestazione. Quest’anno, la sua è stata una stagione sportiva da incorniciare, con un titolo italiano assoluto della 24 ore con 228,920 km e tante altre vittorie e soddisfazioni in alcune sei ore.  A Reggio Emilia, Nico ha cercato di attaccare la Miglior prestazione Italiana della 12 ore su strada di Boris Bakmaz (143,816 km del 1991; quella assoluta è stata conseguita su pista da Ivan Cudin di passaggio nel dicembre scorso alla 24 ore di Soochow). Questo il suo incoraggiante “ruolino” di marcia”:  37,872 km dopo 3h04’23”; 74,166 km dopo 6h03’06”; 107,304 km dopo 8h57’35” per chiudere dopo 12h con un pregevole 140,617 km.
Area riservata

Nickname :

Password :

Recupera user/password

 

Registrati alla newsletter


Sponsor / Eventi
































































copyright IUTA Per domande su questo sito Web contattare
IutaItalia by JotaroKujo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia LicenseBased on a work at www.iutaitalia.it
Creative Commons License